Linee guida per l'applicazione dei principi di revisione internazionale ISA Italia

Linee guida per l'applicazione dei principi di revisione internazionale ISA Italia

Il CNDCEC ha reso disponibile sul proprio sito le Linee guida per  “L’applicazione dei principi di revisione internazionali (ISA Italia) alle imprese di dimensioni minori”.
 
Il documento, scaricabile gratuitamente dal sito del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, vuole fornire uno schema operativo, oltre che teorico, per i revisori incaricati della revisione legale dei conti che dal bilancio 2015 sono tenuti all’applicazione dei nuovi principi di revisione internazionali ISA ITALIA.
 
Le linee, come riportato nell’introduzione, rappresentano un aggiornamento del documento del 2012, dal titolo “L’applicazione dei principi di revisione internazionali (ISA Italia) alle imprese di dimensioni minori”.
 
“Il documento presenta il processo di revisione secondo i principi internazionali di revisione, approfondendone ogni aspetto e passaggio e presentando, per ognuno di questi, tra gli allegati, modelli di carte di lavoro, check-list, documenti di supporto, per guidare, passo dopo passo, il lettore a una possibile adeguata documentazione. In particolare, sono proposti supporti per documentare l’esecuzione della fase cruciale del processo di revisione, in cui il revisore deve valutare il rischio di errori significativi, a livello di bilancio e di asserzioni, per le classi di operazioni, i saldi di bilancio e l’informativa, alla luce della comprensione dell’impresa e del contesto in cui opera, incluso il controllo interno, e deve definire procedure di revisione in risposta ai rischi identificati e valutati”.

Uno strumento utile che con le sue 294 pagine rende evidente la complessità sottesa all'esecuzione di un audit di bilancio.

audit_approach.jpg